Bibliografia degli studi su Palladio pubblicati nel secolo XIX

Suggerimenti per una ricerca più efficace.
  • la ricerca non fa distinzione tra maiuscole e minuscole e lettere accentate;
  • se si specificano più parole da trovare i risultati includeranno le pagine che contengono almeno una delle parole richieste, dando precedenza alle pagine che ne contengono simultaneamente di più;
  • se si vogliono trovare solo le pagine che contengono tutte le parole richieste inserire un segno + davanti a ciascuna parola. Es. +palladio +andrea;
  • è possibile usare l’asterisco (*) come carattere jolly. Ad es. palladi*, trova sia palladio che palladianesimo;
  • è possibile raggruppare parole racchiudendole tra virgolette doppie. Ad es. “Andrea Palladio”;
  • le parole con meno di 4 lettere o di uso comune non vengono incluse nella ricerca.
1899: 2 fonti
1895: 2 fonti
1894: 3 fonti
1893: 1 fonte
1892: 3 fonti
1890: 2 fonti
1889: 1 fonte
1887: 2 fonti
1886: 5 fonti
1885: 2 fonti
1884: 3 fonti
1883: 2 fonti
1880: 8 fonti
1877: 2 fonti
1875: 1 fonte
1872: 3 fonti
1868: 1 fonte
1867: 1 fonte
1866: 1 fonte
1865: 1 fonte
1864: 1 fonte
1863: 1 fonte
1861: 1 fonte
1859: 1 fonte
1858: 1 fonte
1855: 4 fonti
1851: 1 fonte
1847: 4 fonti
1846: 1 fonte
1845: 5 fonti
1843: 1 fonte
1842: 1 fonte
1841: 2 fonti
1840: 1 fonte
1839: 1 fonte
1838: 1 fonte
1837: 2 fonti
1836: 2 fonti
1835: 1 fonte
1831: 1 fonte
1825: 1 fonte
1824: 1 fonte
1822: 4 fonti
1820: 2 fonti
1818: 2 fonti
1817: 1 fonte
1815: 1 fonte
1814: 1 fonte
1812: 1 fonte
1811: 2 fonti
1810: 1 fonte
1807: 1 fonte
1804: 1 fonte
1803: 2 fonti
1801: 1 fonte
1800: 1 fonte
18: 1 fonte

1899

Autografi di S. Gaetano Thiene, Giangiorgio Trissino, Andrea Palladio, Giacomo Zanella, Vicenza 1899.
Giusto Grion, Guida storica di Cividale e del suo distretto, Cividale, Tip. F. Strazzolini, 1899.

1895

Domenico Bortolan, Nozze Toniati-Fontana: le contrade del Monte, Porti, Pusterla, S. Marco, S. Francesco e s. Bortolo in Vicenza dal secolo 16. al finire del 19., di Domenico Bortolan e Sebastiano Rumor, Vicenza, Stab. tipografico S. Giuseppe, 1895.
Giuseppe Domenico Cangia, Calcolo grafico della capriata Palladio: nota letta nel collegio degli ingegneri e degli architetti in Bologna nella Seduta del 6 gennaio 1895, Bologna, Tip. Gamberini e Parmeggiani, 1895.

1894

Vincenzo Joppi, Contributo quarto ed ultimo alla storia dell'arte del Friuli ed alla vita dei pittori, intagliatori, scultori, architetti ed orefici friulani dal 14. al 18. secolo, Venezia, a spese della societa, 1894.
Bernardo Morsolin, Monografia d’un gentiluomo letterato nel secolo XV, 2. ed., corretta e ampliata, Firenze, Le Monnier 1894.
Sebastiano Rumor, Una villa di Palladio decorata da Paolo, Firenze, Ufficio della Rassegna nazionale, 1894 (Estr. da: «Rassegna nazionale», a. 16, fasc. del 16 set.).

1893

Bernardo Morsolin, Due medaglie vicentine inedite, Milano, 1893.

1892

Bortolan Domenico, L' antica loggia del palazzo del Capitanio in Vicenza, Vicenza, premiata tip. S. Giuseppe, 1892 (Pubblicazione per le nozze Scola-Camerini, 12 febbraio 1892).
Gaetano Capasso, I legati al Concilio di Vicenza del 1538, Venezia, Visentini, 1892.
Bernardo Morsolin, Medaglia in onore di Giuseppe Da Porto, Milano, Tipografia Editrice L. F. Cogliati, 1892.

1890

Bartolomeo Baretaro, Nozze Curti-Giaconi Bonaguro: Cronica ab anno 1444 usque ad annum 1532, Bartolomio Baretaro; trad. di Giovanni Curti, Vicenza, G.B. Raschi, [1890].
Angelo Solerti,  Il viaggio in Italia di Enrico III re di Francia; testo: Pier DeNolhac, Roma Torino Napoli, L. Rouxet C.., 1890.

1889

Domenico Bortolan, ll Ponte degli angeli: lettura dell'ab. Domenico Bortolan all'Accademia Olimpica nella tornata del 25 gennaio 1889, Vicenza, Tip. G. Burato, 1891. (Nella coperta varia il compl. del tit.: Lettura all'Accademia Olimpica di Vicenza dell'ab. Domenico Bortolan tenuta nella tornata del 25 febbraio 1889).

1887

Cornelius Gurlitt, Geschichte des Barockstiles in Italien, Stuttgard, Ebner & Seubert, 1887.
Vincenzo Joppi, Nuovo contributo alla storia dell'arte nel Friuli ed alla vita dei pittorie intagliatori friulani, (a cura di) Vincenzo Joppi, Gustavo Bampo, Venezia, a spese della Societa, 1887.

1886

Giuseppe Biadego, (a cura di), Nuovi documenti sopra Andrea Palladio che per la prima volta si pubblicano nelle nozze dell'egregio avv. Ignazio Boccoli con la gentile signorina Lina Zuccoli, Verona, G. Franchini, 1886, (Nozze Boccoli-Zuccoli, Tit. dell'occhietto).
Bortolan Domenico, Andrea Palladio e Monte Berico, 1886 ?.
Severino Picasso, Alcuni cenni sulla architettura greca e romana e sulle biografie degli architetti vitruvio, Barozzi, Scamozzi e Palladio ad uso degli studenti del Corso di matematiche, Genova, Stab. Tip. Lit. Dell'annuario Generale D'italia, 1886.
Arturo Pomello, Storia di Lonigo: con cenni storici sui comuni del distretto, Lonigo, prem. tipografia Gio. Gaspari, 1886.
Giuseppe Tassini, Curiosità veneziane, Venezia, Tipografia dell'Ancora, 1886.

1885

Domenico Bortolan, Saggio di un dizionario biografico di artisti vicentini, Vicenza, Tip. S. Giuseppe di G. Rumor, 1885.
Carl Brun, [recensione di] Camillo Boito, Leonardo, Michelangelo, Andrea Palladio, in «Repertorium für Kunstwissenschaft»  8 (1885), pp. 122-125.

1884

Bertolotti Antonino, Artisti veneti in Roma nei secoli 15., 16. e 17.: studi e ricerche negli archivi romani, Venezia, a spese della societa, 1884.
Ottone Brentari, Storia di Bassano e del suo territorio, Bassano, Tip. Sante Pozzato, 1884, pp. 550-553.
E. Cicogna,  Delle iscrizioni veneziane, vol. IV, Venezia, 1834.

1883

Camillo Leonardo Boito, Michelangelo, Andrea Palladio: studi artistici, Milano, Hoepli 1883.
Fedele Lampertico, Scritti storici e letterari di Fedele Lampertico, 2 vol., Firenze, Successori Le Monnier, 1882-1883. (contiene: Ricordi accademici e letterari).

1880

Angelo Uggeri, Journées pittoresques des édifices de Rome ancienne, Roma, in aedibus Capitolinis, 1800-1834 (In Roma, nella stamperia Pagliarini, 1800-1824), 27 volumi; sul front. busti di Vignola e di Palladio, in alto l'iscrizione: Secolo decimoquinto, Vicenza, tip. Paroni, 1880; vol. 9.
Vittorio Barichella, Andrea Palladio e la sua scuola, Lonigo,  Tip. Giovanni Gaspari, 1880.
Giovanni Cristofferi, A Vicenza che commemora il 3. centenario di Andrea Palladio: ode, Vicenza, R. tipografia G. Burato, 1880 (un pieghevole).
Luigi Ferrari, Palladio e Venezia, Venezia, Tip. Cordella, 1880.
Luigi Ferrari, Palladio e Venezia, Venezia, Tip. Cordella, 1880.
Bernardo Morsolin, Le case presso il Ponte degli angeli: demolite nella ricorrenza del terzo centenario di Andrea Palladio, Vicenza, Tip. Paroni, 1880.
Jacopo Perazzo, A. Capparozzo, Ricorrendo il terzo centenario dalla morte di Andrea Palladio, Vicenza, tip. Paroni, 1880 (1 pieghevole).
Giacomo Zanella, Vita di Andrea Palladio: con ritratto e 4 tavole in fotolitografia, Milano,  Hoepli, 1880.

1877

Agostino Contarini, Per auspicatissime nozze Rossi-Bozzotti: 1541. 11 aprile: relationedel N. H. Ser Agostino Contarini Podesta di Vicenza, [Venezia], Prem. Stab. Tipog. di P. Naratovich, pref. 1877.
Joppi Vincenzo, Cenni storici sulla loggia comunale di Udine: con 48 documenti inediti di V. Joppi e G. Occioni-Bonaffons, Udine, Tip. di Giuseppe Seitz, 1877.

1875

Bernardo Morsolin, Girolamo Da Schio vescovo e diplomatico del secolo decimosesto, Vicenza, Tipografia nazionale Paroni, 1875.

1872

Ottavio Bertotti Scamozzi, Le fabbriche e i disegni di Andrea Palladio e le terme romane figurate dal medesimo, Torino, Unione tipografico-editrice torinese, 1872-1873, 2. ed. torinese, (5 volum).
Francesco Formenton, Vicenza e sue gemme artistiche, Vicenza, Girolamo Burato, 1872.
Antonio Magrini, Intorno Tomaso Formenton: ingegnere vicentino nel secolo 15., Venezia, Visentini, [1872].

1868

Giovanni Battista Lorenzi, Monumenti per servire alla storia del Palazzo Ducale di Venezia, ovvero Serie di atti pubblici dal 1253 al 1797 che chiaramente lo riguardano tratti dai veneti archivi e coordinati da Giambattista Lorenzi, Venezia, Tip. Del Commercio di M. Visentini (1868?).

1867

Francesco Formenton,  Memorie storiche della città di Vicenza: dalla sua origine fino all'anno 1867, Vicenza, Tipografia G. Staider, 1867.

1866

Giovanni Battista Savi, Descrizione del Teatro Olimpico di Vicenza: con la serie degli accademici raffigurati nelle statue dell'immortale architetto Andrea Palladio: con cenni descrittivi le date rappresentazioni e luminarie, il tutto raccolto per cura dell'attuale custode, Vicenza, Stab. tipo-litogr. provinciale di G. Longo, 1866.

1865

Descrizione del Teatro Olimpico di Vicenza con la serie degli accademici raffigurati nelle statue dell'immortale architetto Andrea Palladio,Vicenza, stabilimento tipo-litogr. provinciale di G. Longo, 1865.

1864

Donato Giannotti, Lettera a Lorenzo Ridolfi, Vicenza 1864.

1863

Francesco Formenton, Intorno Tomaso Formenton ingegnere del Comune di Vicenza nel secolo XV, Vicenza 1863.

1861

Agostino Gallo, Per l'innalzamento della statua di Andrea Palladio famoso architetto in Vicenza sua patria nel 1861, duecento ottantunanno dopo la sua morte: canzone di Agostino Gallo da Palermo scritta a 1 settembre dello stesso anno in occasione di essere stato ammesso nell'insigne Accademia Olimpica di quella città, Palermo, Tip. Barcellona, 1861.

1859

Pietro Selvatico, Monumenti artistici e storici delle provincie venete descritti dalla commissione istituita da sua altezza I.R. il serenissimo arciduca Ferdinando Massimiliano governatore generale, Milano, dall'Imperiale regia Stamperia di Stato, 1859.

1858

Francesco Formenton, Loggia di Palladio nella piazza maggiore di Vicenza, Vicenza, 1858.

1855

Francesco Formenton, Progetto della Piazza Palladio sull'Isola in Vicenza e progetto di ricostruzione della Piazza Maggiore, Vicenza, dalla tipografia eredi Paroni, 1855.
Andrea Palladio, Due lettere di Andrea Palladio intorno al coro del Duomo di Montagnana con altre memorie in proposito del figlio Leonida Palladio e del provveditore Francesco Fallaguasta tratte dagli autografi esistenti nell'archivio dell'ex collegiata di detta cittá, Rovigo, Stab. Minelli, 1855 (In cop.: Nozze auspicatissime Pertile - Ebarle, 1855).
Andrea Palladio, Due lettere di Andrea Palladio intorno al coro del Duomo di Montagnana: con altre memorie in proposito del figlio Leonida Palladio e del provveditore Francesco Fallaguasta, Rovigo, Stabilimento Minelli,  [1855].
Filippo Pigafetta, Descrizione del territorio e contado di Vicenza di Filippo Pigafetta: 1680, Vicenza, Dalla Tipografia Eredi Paroni, 1855.

1851

Antonio Magrini, Cenni storico-critici sulla vita e sulle opere di Giovanni Antonio Fasolo pittore vicentino compilati dall'ab. Antonio Magrini, Venezia, Stabilimento nazion. di G. Antonelli, 1851.

1847

Giovanni Battista Berti, Studio elementare degli ordini di architettura di Andrea Palladio, Firenze, Tipografia del vulcano, 1847.
Antonio Magrini, Il Teatro Olimpico, Padova,  Coi tipi del Seminario, 1847.
Antonio Magrini, Il teatro Olimpico nuovamente descritto ed illustrato, Padova, coi Tipi del Seminario, 1847.
Antonio Magrini, Per le nozze Antonio d.r Zanella e Laura Turra: scritture inedite in materia di architettura di Onorio Belli, Ottavio Bruto Orefici, Ottone Calderari; corredate di cenni storici ed annotazioni dell'abate Antonio Magrini, Padova, Coi Tipi del Seminario, 1847.

1846

Giuseppe Defendi, Risposta del professore ab. Giuseppe Defendi alle critiche di Pietro Selvatico intorno al monumento sepolcrale di Andrea Palladio, scolpito in marmo dal commendatore Giuseppe De-Fabris, Roma, Tipografia delle Belle Arti, 1846, in «Giornale arcadico di scienze, lettere ed arti» 106 (1846), pp. 8, 36.

1845

Giambattista Berti, Sul monumento a Palladio eretto entro apposita cella costrutta nel cimitero comunale di Vicenza: opera dell’insigne Professore Giuseppe Fabris, Vicenza, 1845.
Romualdo Buttura, Notizie del Cenotafio denominate Arco de' Gavi in Verona, demolito nel mese di agosto 1805, corredate dei disegni autografi dell'immortale architetto Andrea Palladio, Milano 1845.
Salvatore Castelli, Monumento al Palladio in Vicenza, (Tip. Libanti), 1845.
Francesco Granotto, Dell'edifizio palladiano nel Monastero della Carita ora porzione dell'I.R. Accademia delle Belle Arti in Venezia, memoria di Francesco Lazzari, Vicenza, Tipografia Paoni, 1845.
Antonio Magrini, Memorie intorno la vita e le opere di Andrea Palladio, Padova, Tip. del seminario, 1845.

1843

Ottavio Bertotti Scamozzi, Le fabbriche e i disegni di Andrea Palladio e le terme, nuova ed. italiana foggiata sulla vicentinese di Bertotti Scamozzi; ampliata e fornita di note da Celestino Foppiani,  Genova; G. Decamilli; Milano, A. Monti; Torino, Tipografia Fontan, 1843-1846.

1842

Ottavio Bertotti Scamozzi, L' origine dell'Accademia Olimpica di Vicenza con una breve descrizione del suo teatro, dalla tip. di Gaetano Longo, a spese di Francesco Boschetti, 1842.

1841

Giovanni Battista Berti, Serlio, Vignola, Palladio e Scamozzi. I cinque ordini di architettura, Milano, Vallardi, 1841.
Cesare Saluzzo, (a cura di)  Trattato di architettura civile e militare : con dissertazione e note per servire alla storia militare italiana di Francesco di Giorgio Martini ... ; ora per la prima volta pubblicato per cura di Cesare Saluzzo, 3 voll., Torino, Tipografia Chirio e Mina, 1841.

1840

Giovanni Gaye, Carteggio inedito d'artisti dei secoli 14., 15., 16., Firenze, G. Molini, 1839-1840 (Estr. da: Archivio veneto, tomo 4., parte 1).

1839

Ermolao Paoletti, Il fiore di Venezia ossia i quadri, i monumenti, le vedute, ed i costumi veneziani, Venezia, T. Fontana, 1839.

1838

Filippo Scolari, Lettera d’appendice al commentario sulla vita e le opere di Vincenzo Scamozzi: giuntevi le notizie di Andrea Palladio, Treviso, Andreola, 1838.

1837

Giacomo Parma, Arti belle dei veneziani: memoria, Padova, Tipografia Cartallier, 1837.
Filippo Scolari, Della vita e delle opere dell’architetto Vincenzo Scamozzi, commentario; giuntevi le notizie di Andrea Palladio, Treviso, Andreola, 1837.

1836

Matteo Osboli, Progetto di un monumento ad Andrea Palladio nel cimitero vicentino: pensiero, Vicenza, Tipografia Tremeschin, 1836.
Storia del celebre Santuario di Maria Vergine posto sul monte Berico di Vicenza: dall'epoca di sua fondazione 1428 fino all'anno corrente 1836, Vicenza, Paroni, 1836.

1835

F. Lazzari,  Dell'edificio palladiano del monastero della carità, ora della I. R. Accademia delle Belle Arti di Venezia, Venezia, 1835.

1831

Leopoldo Cicognara, Memorie spettanti alla storia della calcografia [tavole] [di] Leopoldo Cicognara, Prato, Tip. FF. Giachetti, 1831.

1825

Palladio Andrea, Bertotti Scamozzi, Oeuvres Completes, (2 volumes), Paris, 1825. Nouvelle édition contenant les Quatre livres avec les planches du grand ouvrage d'Octave Scamozzi, et le Traité des thermes, le tout rectifié et complété d'après des notes et documents fournis par les premiers architectes de l'école française par Chapy ... et Amédée Beugnot.

1824

Henry Aldrich, Philip Smyth (trad.), The elements of civil architecture, according to Vitruvius and other ancients, and the most approved practice of modern authors especially Palladio, Oxford, printed by W. Baxter, for J. Parker: and Geo. B. Whittaker, London, 1824.

1822

Giovanni Bottari, Palladio al Magnifico sig. mio Vincenzo Arnaldi, in Raccolta di lettere sulla pittura, scultura ed architettura scritte da' piu celebri personaggi dei secoli 15., 16., e 17, pubblicata da Giovanni Bottari; e continuata fino ai nostri giorni da Stefano Ticozzi, Milano, Silvestri, 1822-1825, 8 voll. (Vol. 4, 1822), pp. 5-6.
Giovanni Bottari, Andrea Palladio al M. Magnifico Martino Bassi, in Raccolta di lettere sulla pittura, scultura ed architettura scritte da' piu celebri personaggi dei secoli 15., 16., e 17, pubblicata da Giovanni Bottari; e continuata fino ai nostri giorni da Stefano Ticozzi, Milano, Silvestri, 1822-1825, 8 voll. (Vol. 1, 1822), pp. 493.
Carlo Fea, Notizie intorno Raffaello Sanzio, Roma, presso Vincenzo Poggioli stampatore della R.C.A., 1822.
I tre ordini greco-romani dorico jonico e corintio di Vignola, e Palladio, in Journées pittoresques des édifices de Rome ancienne par l'abbé architecte Ange Uggeri milanois [Roma], presso l'autore via Sistina n.° 82 , 1. luglio 1822.

1820

Caesar Gaius IuliusComentarj di C. Giulio Cesare tradotti da Andrea Palladio (tomo primo e secondo), Venezia, Foresti e Bettinelli editore, Rosa stampatore, 1820.
Giovambatista Da Persico, Descrizione di Verona e della sua provincia parte prima [-seconda], In Verona, Dalla Società Tipografica Editrice, 1820-1821 (2 volumi), pp. 62, 101,103, parte I; 156,161, 222, 225, parte.

1818

Andrea Palladio, Li cinque ordini d'architettura, Verona, Moroni, 1818.
Andrea Palladio, Studio elementare degli ordini di architettura, [Milano, Batelli e Fanfani, 1818].

1817

Antonio Diedo, Elogio di Daniele Barbaro eletto patriarca di Aquileia del nobile uomo Antonio Diedo segretario dell'i.r. Accademia di belle arti in Venezia, Venezia, dalla tipografia di Alvisopoli, 1817.

1815

Giannantonio Moschini, Guida per la città di Venezia all'amico delle belle arti opera di Giannantonio Moschini. Volume 1. Parte 1. [-volume 2. Parte 2.], Venezia, nella tipografia di Alvisopoli, 1815.

1814

Giovanni Antonio Selva, Delle differenti maniere di descrivere la voluta jonica e particolarmente della regola ritrovata da Giuseppe porta detto Salviati con alcune riflessioni sul capitello jonico..., Padova, nella Tipografia del Seminario, 1814.

1812

Gaetano Maccà, Storia del territorio vicentino, Caldogno, presso Gio. Battista Menegatti, 1812-1816, (17 v.).

1811

Andrea Rigato, Osservazioni sopra Andrea Palladio, Padova, nel Seminario, 1811.
Bernardino Zendrini, Memorie storiche dello Stato antico e moderno delle lagune di Venezia e di que' fiumi che restarono divertiti per la conservazione delle medesime (2 tomi), Padova, nella Stamperia del Seminario, 1811.

1810

Leopoldo Cicognara, Elogio di Andrea Palladio, in Discorsi letti nella r. veneta Accademia di belle arti per la distribuzione de'premii nell'agosto 1810, Venezia, tipografia Picotti, 1810 (?).

1807

Aniano Balzafiori, Gli ordini di architettura di Andrea Palladio disegnati ed incisi da Aniano Balzafiori pittore, In Vicenza, presso l'autore, pref. 1807.

1804

Giovanni Tommaso Faccioli, Musaeum Lapidarium Vicentinum collectum et editum a fratre Joanne Thoma Facciolio ordinis praedicatorum ... Pars prima [-tertia], Vicentiae, ex typographia Caroli Brixiani, poi ex typographia Jo. Baptistae Vendramini Muscae, 1776-1804 2: Pars secunda.. et tertia, 1804.

1803

Giovanni Antolini, Il tempio di Minerva in Assisi confrontato colle tavole di Andrea Palladio, Architetto di Vicenza  Milano, Destefanis, 1803.
Andrea Palladio, Elementi di architettura civile con i cinque ordini illustrati e ridotti a metodo facile; aggiuntovi ora per la prima volta un vocabolario di tutti i termini dell’architettura antichi e moderni …Bassano, Remondini, 1803.

1801

Giovanni Battista Cipriani, I cinque ordini dell' architettura di Andrea Palladio: illustrati e ridotti a metodo facile, Roma, nella stamparia Salomoni, 1801.

1800

Andrea Palladio, I cinque ordini di architettura di Andrea Palladio: esposti per un' esatta istruzione di chi ama e coltiva questa bella utilissima arte, Padova, [s.n.], 1800.

18

Liverani Tancredi, Veduta dello scalone di Palazzo del Bo sede dell'univeristà di Padova, opera di Andrea Moroni e già attribuito a Palladio. Sul verso della tav. 47 titolo dato dall'Autore scritto a matita poi ripassato a penna. (documento grafico presso la Biblioteca nazionale centrale - Roma ).