Edizioni antiche on-line

Francesco Muttoni, Architettura di Andrea Palladio vicentino arricchita di tavole, Venezia, Angiolo Pasinelli, 1740-1748
Architettura di Andrea Palladio vicentino. Di nuovo ristampata, e di figure in rame diligentemente intagliate arricchita, corretta, e accresciuta di moltissime fabbriche inedite; con le osservazioni dell'architetto N. N. [i.e.] Francesco Muttoni! e con la traduzione francese ... In Venezia, appresso Angiolo Pasinelli, 1740-1748. 8 voll., ill.; Folio. (Altro frontespizio in francese.  Segue il v. 9 pubblicato dal Fossati
Prima edizione della fondamentale opera palladiana curata prima da Francesco Muttoni, poi da Giorgio Fossati, e stampata da Angelo Pasinelli e dallo stesso Fossati. «L'opera, quantunque incompiuta, rappresenta lo sforzo più imponente compiuto in Italia, parallelamente all'operazione condotta in Inghilterra a partire dall'iniziativa del Leoni e assunta tosto e gestita da Lord Burlington, di rivisitare, con gli strumenti della più severa filologia, l'opera teorica e creativa del Palladio» (Puppi, 1973a, p. 182)
Carta / incisioni su rame, 455 x 320 mm.
Conservato presso: Centro Internazionale di Studi di Architettura Andrea Palladio, CAP E XVIII 1