Archivi della memoria palladiana

18 luglio 2013, ore 11:30

Nascono gli “Archivi della memoria palladiana”: riuniti a palazzo Barbarano i materiali grafici della cultura architettonica vicentina

Obiettivo del progetto, promosso da Comune di Vicenza, CISA Andrea Palladio e Biblioteca civica Bertoliana, è quello di riunire in un unico luogo tutti i materiali grafici della cultura architettonica vicentina, dando vita a un polo specializzato nella ricerca, conservazione e valorizzazione dei disegni d’architettura. 

723 sono i fogli dei Musei Civici già trasferiti a palazzo Barbarano: tra questi i 33 disegni di Palladio e altri preziosi autografi di architetti come Vincenzo Scamozzi, Guarino Guarini, Baldassarre Longhena, Ottone Calderari.

69 sono invece i fogli provenienti dalla Biblioteca Bertoliana, tra i quali 3 autografi palladiani e disegni di Francesco Muttoni, Enea Arnaldi, Giovanni Miglioranza, che vanno ad integrare i fondi dei medesimi autori finora conservati al Museo, nonché gli oltre 2mila volumi delle raccolte librarie antiche del CISA. 

Conferenza stampa giovedì 18 luglio 2013 ore 11:30 a palazzo Barbarano.