Villa Saraceno

Finale, Agugliaro (VI)
B. Bressan, Studi sulle fabbriche della città e provincia di Vicenza, I monumenti d'architettura disposti per epoche, Vicenza, Biblioteca Bertoliana, mss. 10.7.34, 24.10.1, 24.10.23.
G. Da Schio, Memorabili, Vicenza, Biblioteca Bertoliana, mss. G.6.10.1-11, G.5.9.5-16, voce Saraceni, app. 565.
A. Palladio, I quattro libri dell'architettura, Venezia 1570, libro II, p. 56.
F. Muttoni, Architettura di Andrea Palladio Vicentino con le osservazioni dell'architetto N.N., 9 voll., Venezia 1740-1760, vol. I, p. 29, tavv. XXIV-XXV; vol. V, tav. XL.
O. Bertotti Scamozzi, Le fabbriche e i disegni di Andrea Palladio raccolti e illustrati da Ottavio Bertotti Scamozzi, 4 voll., Vicenza 1776-1783, vol. II, p. 36, tavv. XXIII-XXV.
G. Maccà, Storia del territorio vicentino, vol. X, Caldogno 1814, pp. 73-75.
A. Magrini, Memorie intorno la vita e le opere di Andrea Palladio, Padova 1845, pp. 75, 240, 241.
A. Magrini, Dell'architettura in Vicenza. Discorso, Padova 1845, p. 53.
A. Magrini, Cenni storico-critici sulla vita e sulle opere di Giovanni Antonio Fasolo pittore vicentino, Venezia 1851, p. 66.
A. Pomello, Storia di Lonigo, Lonigo 1886, 258, n. 9.
B. Bressan, Le fabbriche antiche e moderne della provincia di Vicenza. Appunti per una guida, Vicenza 1897, p. 29.
G. Vasari, Le vite de' più eccellenti pittori scultori e architettori (Firenze 1568), ed. G. Milanesi, 9 voll., Firenze 1906, vol. VII, p. 528.
F. Burger, Die Villen des Andrea Palladio, Leipzig 1909, pp. 49-52.
C. Gurlitt, I maestri dell'architettura. Andrea Palladio, [Berlin 1917], ed. it. Torino 1921, tav. 42.
G.K. Loukomski, Les villas des Doges de Venise, Paris 1926, II, 4.
G.K. Loukomski, Palladio, sa vie, son oeuvre, Paris 1927, p. 94.
G. Fasolo, Le ville del vicentino, Vicenza 1929, p. 76.
G. Giovannoni, Palladio, ad vocem in Enciclopedia Treccani, vol. XXVI, Roma 1935, p. 119.
A. Venturi, Storia dell'arte italiana, vol. XI, parte III, Milano 1940, vol. XI, parte III, 428-430.
R. Pane, Palladio, Torino 1948, pp. 44, 72-73.
G. Chierici, Palladio, Firenze 1949.
G.G. Zorzi, Alessandro Vittoria a Vicenza e lo scultore Lorenzo Rubini in «Arte veneta», V (1951), p. 143.
R. Cevese, Le ville vicentine, I ed. Treviso 1952, p. 138.
R. Cevese, Le ville vicentine, II ed. Treviso 1953, pp. 250-251.
R. Cevese, Ville della provincia di Vicenza in G. Mazzotti, Le ville venete, Treviso 1954, pp. 250-251.
R. Cevese, Le ville vicentine, estratto da Mazzotti 1954, Treviso 1954, pp. 10-11.
R. Cevese, Vicenza, the Villas, translation by J. Walters, Vicenza 1955, pp. 10-11.
R. Cevese, Ville Vicentine, Milano 1956, p. 2.
R. Pane, Ville tra il '60 e il '70 ed «alcune invenzioni secondo diversi siti» in «Bollettino CISA», II (1960), p. 63.
G. Mazzotti, Interventi dell'Ente per le Ville Venete in alcune ville palladiane in «Bollettino CISA», III (1961), p. 175.
R. Pane, Andrea Palladio, Torino 1961, pp. 227-228.
L. Crosato, Gli affreschi nelle ville venete del Cinquecento, Treviso 1962, pp. 117-118.
R. Cevese, Le ville di Andrea Palladio, dispense per i corsi internazionali di architettura del CISA Andrea Palladio, Vicenza 1963, p. 4.
G. Mazzotti, Ville Venete, Roma 1963, pp. 80, 98, 104, 128, 136, 138.
J. Krcalova, Il Palladianesimo in Cecoslovacchia e l'influenza del Veneto sull'architettura ceca in «Bollettino CISA», VI (1964), p. 95.
P. Bieganski, I problemi della composizione spaziale delle ville palladiane in «Bollettino CISA», VII (1965), p. 29.
J.S. Ackerman, Palladio, Harmondsworth 1966 [ed. it. Torino 1972], p. 14.
R. Cevese, Al Ponte Furo il Palazzo Civena Trissino in «Vicenza Economica», gennaio 1966.
R. Wittkower, Palladio e Bernini in «Bollettino CISA», VIII (1966), p. 21.
J.S. Ackerman, Palladio's Villas, Glückstadt 1967, pp. 46-47.
N. Ivanoff, Palladio, Milano 1967, pp. 24-25, 164, 165.
P. Bieganski, La struttura architettonica di alcune ville del Palladio in rapporto alla loro funzione pratica in «Bollettino CISA», X (1968), p. 23.
R. Cevese, La villa Pojana di Pojana Maggiore in «Vicenza Economica», XXII (1968), p. 34.
G.G. Zorzi, L'interpretazione dei disegni palladiani in «Bollettino CISA», X (1968), p. 109.
R. Cevese, Le ville di Andrea Palladio tra il 1550 e il 1560 in «Bollettino CISA», XI (1969), p. 165, 311.
G.G. Zorzi, Le ville e i teatri di Andrea Palladio, [Vicenza 1968], Venezia 1969, pp. 72-74.
G.G. Zorzi, La datazione delle ville palladiane in «Bollettino CISA», XI (1969), p. 145.
R. Cevese, Ville della provincia di Vicenza, 2 vol., Milano 1971 (1ª edizione), vol. I, pp. 122-131.
M. Zocconi, Costanti e variazioni nelle misure degli spazi palladiani in «Bollettino CISA», XIV (1972), pp. 187-221, in part. p. 191.
R. Cevese, L'opera del Palladio in Mostra del Palladio, catalogo della mostra (Vicenza 1973), a cura di R. Cevese, Milano 1973, pp. 43-130, in part. pp. 63-64.
L. Puppi, Andrea Palladio, Milano 1973, pp. 258-259.
Andrea Palladio, Ausstellung (Zürich, 8. November 1975-11. Januar 1976), a cura di M. Kubelik, Wien-Zürich 1975, pp. 36-37.
Andrea Palladio 1508-1580. The Portico and the Farmyard, catalogo della mostra, a cura di B. Boucher, H. Burns, L. Fairbairn, London 1975, pp. 189-190.
M. Kubelik, Andrea Palladio, catalogo della mostra, Zürich 1975, pp. 36-37.
M. Kubelik, Per una nuova lettura del secondo libro di Andrea Palladio in «Bollettino CISA», XXI (1979), pp. 177-197, in part. pp. 180-181.
R. Cevese, Ville della Provincia di Vicenza, [Milano 1971], Milano 1980, p. 108.
P. Marini, Note in A. Palladio, I Quattro libri dell'Architettura, a cura di L. Magagnato e P. Marini, Milano 1980, p. 479.
F. Rigon, Palladio, Bologna 1980, n. 5.
D. Maran (a cura di), OIDALLAP 1508-1580. Itinerario nella produzione dimenticata dell'architetto veneto, catalogo della mostra di Padova, Padova 1981.
M. Muraro, Andrea Palladio e la committenza signorile nel Basso Vicentino in «Odeo Olimpico», XVII-XVIII (1981-1982), pp. 33-45, in part. pp. 40-41.
A. Canova, Le ville del Palladio, Treviso 1985, pp. 94-97.
M. Muraro, Civiltà delle Ville Venete, Udine 1986, p. 268.
T. Carunchio, I. Cavaggioni, C. Del Zoppo, La villa Saraceno a Finale di Agugliaro, Roma 1988.
R. Giussani, Palladio. Le ville, Milano 1988, p. 70.
C. Constant, Guida a Palladio (1985), trad. it., Berlin 1989, p. 39.
C. Costant, Guida a Palladio, [Berlin 1985], ed. it. Berlino 1989, p. 39.
I. Cavaggioni, C. Del Zoppo, Villa Saraceno a Finale di Agugliaro attraverso i documenti e la cartografia in «Arte veneta», LIII (1989-1990), pp. 142-152.
D. Battilotti, Le ville del Palladio, Milano 1990, pp. 57-59.
T. Carunchio, La Villa Saraceno a Finale di Agugliaro in A. Chastel, R. Cevese (a cura di), Andrea Palladio: nuovi contributi, atti del VII Seminario Internazionale di Storia dell’Architettura (Vicenza 1988), Milano 1990, pp. 198-207.
P. Holberton, Palladio's Villas. Life in the Renaissance Countryside, London 1990, p. 54.
G. Zaupa, Andrea Palladio e la sua committenza. Denaro e architettura nella Vicenza del Cinquecento, Roma-Reggio Calabria 1990, pp. 132-133.
G. Zaupa, L'origine del «Palladio». Andrea di Pietro dalla Gondola da Padova a Vicenza e il Rinascimento Veneto, Padova 1990, pp. 93-95.
M.G. De Gregorio, Caldogno, case e terre del Conte Girolamo Caldogno in  L'immagine del Veneto. Il territorio nella cartografia di ieri e di oggi, a cura di P.L. Fandelli, Padova 1994, p. 96.
M.L. De Gregorio, Finale di Agugliaro, villa Saraceno e terre di proprietà del conte Angelo Caldogno in P.L. Fantelli (a cura di), L’immagine del Veneto. Il territorio nella cartografia di ieri e oggi, Padova 1994, p. 96.
R. Haslam, Jewel in the Crown in «Perspectives on Architecture», I (1994).
M. Azzi Visentini, La villa in Italia. Quattrocento e Cinquecento, Milano 1995, pp. 257, 262.
I. Cavaggioni, Il recupero di Villa Saraceno in «Riabita», 10 (1995), pp. 32-40.
Andrea Palladio. Le ville, CD Rom, a cura di H. Burns, G. Beltramini, M. Gaiani, Vicenza 1997.
R. Parlato, Gli affreschi di Villa Saraceno a Finale di Agugliaro (VI), tesi di laurea, rel. S. Mason, Università degli studi di Udine, a.a. 1997-1998.
G. Bödefeld, B. Hinz, Die Villen im Veneto, Köln 1987 [Darmstadt 1998], pp. 111-112.
B. Boucher, Andrea Palladio, The Architect in His Time, New York-London 1998, pp. 83-85.
D. Battilotti, Aggiornamento in L. Puppi, Andrea Palladio, [Milano 1973], ed. aggiornata a cura di D. Battilotti, Milano 1999, pp. 458-459.
D. Battilotti, Villa Saraceno in L. Puppi, Andrea Palladio, [Milano 1973], ed. aggiornata a cura di D. Battilotti, Milano 1999, pp. 458-459.
D. Battilotti, Estimi come fonti per la storia dell’architettura in Villa veneta. Siti e contesti (1400-1600). Casa dominicale, adiacenze funzionali, giardino, proprietà, paesaggio, atti del XIV Seminario Internazionale di Storia dell’Architettura (Vicenza-Treviso 1995), Milano.
L. Puppi, Andrea Palladio, [Milano 1973], ed. aggiornata a cura di D. Battilotti, Milano 1999, pp. 258-259.