Bookshop

Carlo Scarpa e la scultura del '900, a cura di Guido Beltramini, Venezia, Marsilio Editori, 2008

pp. 308 con ill. col. e b/n, formato 16x24, brossura

lingua: italiano

Carlo Scarpa allestisce la scultura contemporanea. È un tema complesso, cui partecipano la sua sensibilità e conoscenza profonda delle opere, la personale amicizia con artisti come Arturo Martini o Alberto Viani, le proprie aspirazioni: nel 1968 Scarpa sceglie di mostrare se stesso con un intervento scultoreo.

La raccolta di saggi in apertura del volume colloca questo particolare aspetto nel quadro dell’opera di Scarpa e più in generale dell’architettura italiana ed europea del ‘900. Segue catalogo ragionato di progetti che, attraverso l’analisi di circa 100 disegni autografi fra cui molti inediti, documenta i tre ambiti del suo “saper mostrare” la scultura del ‘900: allestitore di mostre temporanee, autore di allestimenti permanenti, ideatore egli stesso di sculture.

Introduzione
Guido Beltramini

“Anch’io sono scultore...” Carlo Scarpa prima e dopo la Biennale di Venezia del 1968
Nico Stringa

“Un posto al sole”: Carlo Scarpa e la scultura antica
Paola Marini

Il restauro dell’architettura di Carlo Scarpa. Lavori in corso
Roberto Benvenuti

Milano di pietra. Artisti e architetti nell’immagine della città
Fulvio Irace e Anna Chiara Cimoli

L’arte dei più nobili ornamenti. La statua e la colonna nell’architettura di Mies van der Rohe
Marco Pogacnik

PROGETTI

Stefania Portinari
1942 XXIII Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia sculture di Arturo Martini (sala 29)
1943 “Figure in vetro di animali” per l’Università degli Studi di Padova

Vitale Zanchettin
1952 Giardino delle sculture, Biennale - Venezia, Giardini di Castello

Ilaria Abbondandolo
1955-1956 Basamento della scultura Partigiana veneta di Leoncillo - Venezia, Giardini di Castello

Stefania Portinari
1957-1958 Negozio Olivetti a Venezia

Miriam Ferrari
1959 Allestimento della mostra “Vitalità nell’arte” - Venezia, Palazzo Grassi
1966 Personale di Alberto Viani alla XXXIII Esposizione Internazionale d’Arte – Venezia

Alba di Lieto
1967 Allestimento della mostra “Arturo Martini” – Convento di Santa Caterina, Treviso

laria Abbondandolo
1965-1969 Basamento della scultura Partigiana veneta di Augusto Murer – Venezia, Castello, Riva dei Partigiani

Stefania Portinari
1968 XXXIV Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia

Miriam Ferrari
1977 Allestimento della personale di Alberto Viani – Venezia, Museo d’Arte Moderna Ca’ Pesaro