Villa Zeno

Donegal, Cessalto (TV)
Progetto
1554 (?)
Costruzione
1555 (?)
Stato di realizzazione
Esistente
Indirizzo
Via Donegal, Donegal, Cessalto (TV)
Artisti
  • Palladio, Andrea
Committenti
  • Zeno, Marco
Tipologia
  • Abitazioni/Ville
Parti del complesso
  • Barchesse piegate ad angolo retto
  • Corpo dominicale
  • Stalle
Non è certa la datazione del progetto per la villa Zeno a Cessalto, una delle meno conosciute e certo la più orientale (geograficamente parlando) fra le ville palladiane. Ipotesi recenti fissano il progetto al 1554, vale a dire non appena Marco Zeno acquisisce la proprietà della tenuta di Cessalto, e ciò è ben compatibile con le evidenti affinità formali con altre ville dello stesso periodo come Saraceno e Caldogno. 
Sicuramente autografa, è pubblicata sui Quattro Libri con grandi barchesse ad angolo retto, in realtà non realizzate sino ai primi decenni del Seicento. Senza dubbio il progetto palladiano interviene trasformando un edificio preesistente, e ciò potrebbe spiegare alcune singolarità della pianta. Pesantemente modificata nel corso dei secoli, attualmente la villa non mostra più la finestra termale originaria, tamponata nel Settecento.