Porta e cappella Almerico della Cattedrale

Vicenza
Progetto
1564
Costruzione
1564 - 1565
Stato di realizzazione
Incompiuto
Indirizzo
Contrà Lampertico, Vicenza
Artisti
  • Palladio, Andrea
Tipologia
  • Arco/Portale
  • Cappella
Nel 1560 Paolo Almerico chiede al Capitolo della Cattedrale di poter erigere a proprie spese una porta a settentrione della Cattedrale, in corrispondenza della cappella di San Giovanni Evangelista. Si tratta dello stesso Paolo Almerico che qualche anno più tardi commissionerà a Palladio la costruzione della Rotonda. La porta viene aperta nel 1565, probabilmente in occasione dell’ingresso del vescovo Matteo Priuli.
L’attribuzione a Palladio, in mancanza di documenti e disegni autografi, si basa sulle affinità da un lato con modelli antichi ben noti a Palladio (come la porta del tempio della Fortuna Virile) e dall’altro con il disegno delle porte laterali della cattedrale di San Pietro di Castello a Venezia, che Palladio progettò nel 1558.