«Annali di architettura», n. 30, 2018

annali 30

» acquista nel bookshop

Christof Thoenes, 1928-2018, in memoriam

Amedeo Belluzzi Grigio e bianco nell’architettura fiorentina del Quattrocento

Jessica Gritti «al modo che s’usa oggi dì in Firenze, all’anticha»: il palazzo di Cosimo Medici a Milano

Giulio Lupo Il «risparmio di spesa» nelle vicende costruttive della Libreria marciana

Damiana Lucia Paternò Un «ben finito corpo»: alcune considerazioni sulle tecniche costruttive adottate nelle fabbriche di Andrea Palladio

Marco Rosario Nobile Strumenti simbolici di distinzione e di affermazione professionale nell’architettura del Cinquecento in Italia meridionale (Puglia, Sicilia, Sardegna)

Anna Rebecca Sartore Il piano liberale di Thomas Hollis e i Quattro libri dell’architettura di Andrea Palladio nella biblioteca dell’università di Harvard:nuove acquisizioni sulla riedizione finanziata dal console Joseph Smith

Fulvio Lenzo La villa del console Smith a Mogliano nell’inventario inedito del 1770

Gemma Zaganelli L’architettura e il concetto di spazio-tempo: il caso della Maison cubiste di Raymond Duchamp-Villon

Atti del seminario
Palladio e la Roma
di Antonio da Sangallo il Giovane
29° seminario di storia dell’architettura
Vicenza, 16-18 giugno 2016

Prefazione

Christoph Luitpold Frommel Sul metodo progettuale nei disegni di Bramante, Raffaello e Antonio da Sangallo il Giovane per San Pietro

Francesco Marcorin «Di cattiva maniera», anzi no: Sangallo, Palladio e la Roma tardoantica

Jens Niebaum Un rapporto mancato? Antonio da Sangallo il Giovane, Andrea Palladio e il problema della chiesa a pianta centrale

Francesco Paolo Fiore Palladio e i progetti di Antonio da Sangallo il Giovane per Castro

Sabine Frommel Antonio da Sangallo il Giovane e Andrea Palladio progettisti di ville

Abstracts

Profili

Recensioni

Cammy Brothers James S. Ackerman, Origins, invention, revision: studying the history of art and architecture, Yale University Press, New Haven-London 2016, XVII+177 pp.

Emanuele Lugli Building regulations and urban form, 1100-1900, a cura di Terry R. Slater e Sandra M.G. Pinto, Routledge, London-New York 2017, XX+329 pp., figg., tavv.

Silvia Moretti «In centro et oculis urbis nostre»: la chiesa e il monastero di San Zaccaria, a cura di Bernard Aikema, Massimo Mancini e Paola Modesti; campagna fotografica di Francesco Turio Böhm, Marcianum Press, Venezia 2016, XII+426 pp., ill.

Jean Guillaume Illuminating Leonardo: a festschrift for Carlo Pedretti celebrating his 70 years of scholarship (1944-2014), a cura di Constance Moffatt e Sara Tagliagambe, Brill, Leiden-Boston 2015 (Leonardo Studies, 1), 384 pp.

Fernando Marías Rinascimento meridionale: Napoli e il viceré Pedro de Toledo (1532-1553), a cura di Encarnación Sánchez García, Tullio Pironti, Napoli 2016 (Materia hispanica, 5), 817 pp., 109 figg.

Fernando Marías Carlos Plaza, Españoles en la corte de los Medici: arquitectura y política en tiempos de Cosi-mo I, Centro de Estudios Europa Hispánica, Madrid 2016 (Confluencias), 565 pp., 15 tavv., 212 figg.

John Pinto Giuseppina Enrica Cinque, Le rappresentazioni planimetriche di Villa Adriana tra XVI e XVIII secolo: Ligorio, Contini, Kircher, Gondoin, Piranesi, École Française de Rome, Roma 2017, 318 pp., 297 figg.

Notiziario del Centro

Referenze iconografiche