Andrea Palladio e la Villa Veneta
Da Petrarca a Carlo Scarpa

Vicenza, palazzo Barbarano. 5 marzo - 5 luglio 2005

Design della mostra

L'allestimento della mostra è a cura dello studio Cibic & Partners.

CREATIVE ATTITUDE

“Ogni progetto è una sfida per riuscire a creare un’emozione, anche piccola, che genera a sua volta vitalità, riconoscibilità e senso di appartenenza.”

Cibic & Partners, uno dei più affermati studi di progettazione italiani, nasce a Milano alla fine degli anni ottanta.

Da oltre dieci anni opera in molte parti del mondo: si tratta di una realtà composita che per scelta e vocazione si occupa di progetti di diversa natura spaziando dall’architettura agli interni, al design e al multimedia.

Cibic & Partners è guidato da quattro soci: Aldo Cibic è il nucleo progettuale dello studio insieme a Luigi Marchetti e Chuck Felton a cui sono collegati i gruppi di lavoro dedicati ai diversi progetti. Antonella Spiezio ne è il centro strategico dal quale dipendono l’organizzazione e la gestione delle risorse umane e finanziarie. Sono affiancati da un gruppo di architetti, interior designer, grafici, industrial designer e da un fitto network di collaboratori esterni di estrazione culturale e professionale diversa. Il risultato è un ambiente di scambio intenso di stimoli ed energie, che mira alla realizzazione di progetti solidi e innovativi. Capacità progettuale e organizzativa sono i due aspetti determinanti che fanno dello studio un partner creativo e affidabile per i maggiori Gruppi a livello mondiale. 

Aldo Cibic

Nasce a Schio (Vi) nel 1955. Si trasferisce a Milano nel 1979 per lavorare con Ettore Sottsass del quale, insieme a Matteo Thun e Marco Zanini, l’anno successivo diventa socio. Nello stesso anno, il 1980, sempre sotto la guida di Sottsass, nasce Memphis di cui Cibic è uno dei designer e fondatori.

Nel 1989 inizia l’attività in proprio fondando, con Antonella Spiezio, la Cibic & Partners, uno studio in cui oltre all’attività personale di designer, per iniziative proprie e per diverse aziende, sviluppa un’attività nel campo dei progetti d’interni e d’architettura, in Italia e all’estero. Nel 2001 diventa socio di Cibic & Partners Luigi Marchetti e, nel 2003, Chuck Felton.

Nel 2005 diventa Direttore del Dipartimento di Design di Fabrica, Centro di Ricerca sulla Comunicazione di Benetton.