Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 - Fornitori

Il Regolamento (UE) 2016/679 stabilisce che il soggetto interessato debba essere preventivamente informato in merito all’utilizzo dei dati che lo riguardano e che il trattamento di dati personali è ammesso solo con il consenso espresso del soggetto interessato salvo i casi previsti dalla legge.

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati è:
Centro Internazionale di Studi di Architettura “A. Palladio”, con sede in via Contrà Porti n.11 – 36100 Vicenza (VI), mail privacy@cisapalladio.org.

Finalità del trattamento

I dati personali sono trattati nell’ambito della normale attività del CISA per finalità amministrativo-contabili:

  • adempimento di obblighi fiscali o contabili
  • gestione dei fornitori (amministrazione dei fornitori amministrazione di contratti, ordini, arrivi, fatture selezione in rapporto alle necessità dell'impresa)  

Destinatari o categorie di destinatari ai quali i dati personali possono essere comunicati

I dati personali ed il relativo trattamento saranno oggetto di comunicazione esclusivamente per l’assolvimento di norme di legge quali:

  • istituti di credito
  • consulenti e liberi professionisti, singoli e associati.

Potranno venire a conoscenza dei Suoi dati il responsabile del trattamento dei dati e le seguenti categorie di soggetti incaricati del trattamento: amministrazione, contabilità e segreteria.

Periodo di conservazione

I dati personali saranno conservati fino alla conclusione del rapporto contrattuale e comunque secondo quanto previsto dalle norme del C.C. e dalla normativa nazionale in materia di archivi pubblici (10 anni).  

Diritti dell’interessato

L’interessato ha diritto di ottenere dal Titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso ha il diritto di:

  • ottenere l’accesso ai dati personali, chiedere la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
  • di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento (portabilità dei dati); 
  • essere informato dell’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione;
  • se espresso revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
  • proporre reclamo all’autorità di controllo.

In ogni momento l’utente potrà – senza formalità alcuna – esercitare i diritti di cui al Regolamento Europeo sopracitati (anche utilizzando l’apposito modulo per l’istanza messo a disposizione dal Garante su www.garanteprivacy.it). Può rivolgersi al ns. Servizio Privacy per conoscere i suoi dati e farli integrare, modificare o cancellare per violazione di legge, od opposti al loro trattamento (o per esercitare gli altri diritti previsti dal Regolamento).

Natura dei dati e conseguenza della mancata comunicazione

Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di instaurare rapporti con la società. Il relativo trattamento non richiede il consenso dell’interessato.